Isola di Porquerolles

Nei dintorni

Dove dormire

Link e Contatti

Giens

Giens è una piccola stazione balneare nel comune di Hyères, nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Giens
© Julien Mauceri

Un tempo sede di un marchesato, Giens conserva alcuni resti di un antico castello che dominava, dall'alto di un promontorio, acquitrini, foreste e saline che compongono tuttora il paesaggio sottostante. Il pittoresco borgo di Giens, che si staglia al di sopra di scarpate rocciose, è noto infatti per il contesto ambientale in cui è inserito, conosciuto come Penisola di Giens.

Penisola di Giens. La Presqu'ile de Giens, che è stata isola per un breve periodo nel primo decennio dell'Ottocento a seguito di tempeste marine, è collegata alla terra continentale da due strisce di sabbia e ciottoli lunghe 4 Km e chiamate complessivamente 'doppio tombolo' (fenomeno abbastanza raro per il Mediterraneo e quindi decisamente suggestivo). Se quello orientale, largo 50 m, è sempre percorribile, il tombolo occidentale, chiamato “route du sel”, lo è solo d'estate e regala panorami spettacolari. Tra i due si estende una zona umida e paludosa detta Stagno dei Pesquiers, a nord del quale si sviluppano le famose saline di Hyères. Lo stagno è l'habitat naturale di molte specie di uccelli, tra cui fenicotteri, e svariate qualità di piante.

La costa, caratterizzata da spiagge di sabbia fine, è percorribile a piedi grazie a un percorso battuto, Sentier du littoral, lungo 18 Km che consente di effettuare un tour completo della penisola. Infine qui si praticano birdwatching e sport acquatici, tra cui kitesurf, windfurf e l'attività subacquea che consente di ammirare, oltre alla rigogliosa fauna ittica, anche alcuni relitti

Dintorni di Giens. Dalla Penisola di Giens, più precisamente da Tour Fondue, porto a sud-est, è possibile raggiungere in battello l'Île de Porquerolles, magnifica isola che si conserva incontaminata nonostante l'assidua frequentazione in particolare nei mesi estivi. Spiagge bianche e vegetazione rigogliosa che si estendono su una superficie totale di 21 Kmq, sono tutelate dal Parc National de Port-Cros che preserva anche le altre due isole dell'arcipelago d'oro, Port-Cros e Ile Du Levant.

PRENOTA HOTEL ON LINE!
Data check-in
Data check-out

Penisola di Giens - Mappa